SPEDIZIONE GRATUITA A PALERMO PER ORDINI SUPERIORI A 35€ | IN ITALIA PER ORDINI SUPERIORI A 42€

ARRIVA IL BLACK FRIDAY: DAL 23 AL 27 NOVEMBRE, 20% DI SCONTO CON IL CODICE BLACKBICIBIO20

Sono esclusi: Oggettistica - Lampade di Sale - Antos - La Saponaria - TiAma - Yogitea

Nessun prodotto nel carrello.

55,00 

Bottiglia Raku BiciBio Bioprofumeria

1 disponibili

In stock

Descrizione

Bottiglia Raku BiciBio Bioprofumeria

Dimensioni : 12,5cm x 14cm x 28,5h cm

Originale Bottiglia in Ceramica Raku realizzata Artigianalmente utilizzando Argille refrattarie autoprodotte e stagionate negli anni dall’artista ceramista scultore, Ettore Fresta a Palermo.

Tecnica di cottura ceramica utilizzata per la cottura di queste ciotole é l’antica Tecnica Ceramica del Raku Giapponese.

Tutte le ceramiche Raku sono realizzate artigianalmente , sono pezzi unici ed irripetibili hanno particolari iridescenze metalliche date dagli ossidi metallici utilizzati e dagli smalti di propria concezione.

Oggettistica Artigianale in Ceramica Raku : 

Per la realizzazione di questi oggetti singolari ed unici , non vengono utilizzati smalti pronti all’uso o miscele di argille. Ecco perché le ceramiche Artistiche raku BiciBio Bioprofumeria Palermo prodotte dal 1998 da Ettore Fresta sono uniche ed irripetibili.

Tutte le ciotole Raku , i brucia incenso Raku , le Bottiglie raku ,, le Ceramiche Artistiche Raku, sono adatte anche ad essere utilizzate per  fumigazione di Palo Santo , Salvia Bianca Incensi e Resine naturali da bruciare.

Ceramica Raku Giapponese: Bottiglia Raku Palermo BiciBio Bioprofumeria

Strettamente legata alla cultura Zen, in cui la bellezza e l’armonia delle cose semplici viene esaltata, la tecnica Raku nasce nel XVI secolo come arte per la creazione di ciotole utilizzate durante la tradizionale cerimonia del tè. E’ caratterizzata da un processo rapido di produzione e da una particolare lavorazione da cui si ottengono delle ceramiche che si differenziano per le loro caratteristiche screpolature colorazioni, dando vita a pezzi unici.

Diffusasi agli inizi del XX secolo anche in occidente, oggi gli oggetti in ceramica Raku sono sempre più desiderati sia dagli appassionati della cultura giapponese, sia da chi ama elementi di arredo particolari e ricercati. Vediamo quindi come nasce questa tecnica e in che cosa consiste la sua lavorazione.

Raku: una ceramica legata alla cultura Zen

L’origine della ceramica Raku, dall’apparenza improvvisata, ricca di difetti, quasi non terminata, è strettamente connessa al pensiero Zen che si ispira alla semplicità, alla povertà nelle forme. Tutte quelle che possono sembrare delle “imperfezioni” negli oggetti Raku, vengono invece esaltate e considerate “belle” nella cultura Zen.

Questo aspetto è evidente anche nella tecnica del Kintsugi, che prevede la riparazione di un vaso o altro oggetto, attraverso l’uso di un metallo prezioso: quest’arte giapponese valorizza i “difetti” e diventa una metafora di resilienza.

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Bottiglia Raku BiciBio Bioprofumeria”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seleziona un coupon dalla lista di seguito